cambio posteriore Gambato 1948

Gambato era il marchio di una società che fino al 1992 era di proprietà di un Sig. Aguillaneido a aveva sede nel quartiere Avellaneda di Buenos Aires

Alla fine degli anni 40 , un ingegnere di nome Marcello Gambato , progettista di ingranaggi, ottenne un brevetto italiano nel 1952 per un design più moderno del deragliatore. La versione francese di questo brevetto n. 988.772 fu concessa a Tullio Campagnolo, il che implica che Gambato stesse lavorando con o per Campagnolo in quel momento.

I modelli , cambio posteriore a stelo del 1948, il gran sport, che era realizzato fusione di bronzo e acciaio, come il Campagnolo Record del 1963, un modello chiamato Gambato Junior, un modello economico chiamato Gambato sport e il Gambato Dural con tocchi di stile arabesco di uno Shimano 600 ex 1978

collezione privata….cit disraeli gears

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.