bici corsa Frejus anni 30 giroruota

IMG_7116.JPG

manubrio diametro 22 mm

IMG_7109.JPG

guarnitura Frejus …..una chicca

IMG_7107.JPG

IMG_7117.JPG

congiunzioni movimento centrale

IMG_7110.JPG

IMG_7115.JPG

IMG_7113.JPG

IMG_7111.JPG

collezione privata

1. Sede

Torino, poi Milano nel dopoguerra.

2. Storia e caratteristiche

La Frejus è stata fondata a Torino da Emmo Ghelfi, probabilmente nel 1896.
Nel secondo sopoguerra, fu poi acquistata e trasferita a Milano da Emilio Bozzi, proprietario della Legnano.
Negli anni settanta, con l’assassinio di Bozzi, chiude anche Frejus.
Nei primi anni settanta il marchio è ripreso dalla Bianchi.
Nel 2006 il marchio è stato acquisito dalla Fratelli Masciaghi.

3. Note

Gino Bartali, agli inizi della carriera, correva con Frejus.
E.Baldini, passato dalla Legnano alla Ignis, ha corso con Frejus.

tratto da giro d Italia d’epoca 

0 thoughts on “bici corsa Frejus anni 30 giroruota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.