Cinelli Supercorsa primi anni 60

MOD. A – MOD. S.C. – SPECIALE CORSA – SUPERCORSA

Si leggono diverse interpretazioni in rete in riferimento al nome, ma la realtà è molto più semplice.Tutti i vari nomi utilizzati si riferiscono al medesimo modello e alla stessa bicicletta.In principio, potremmo dire che una certa classificazione in uso nominava il modello top di gamma Mod. A (Super Corsa) per differenziarlo dai due modelli meno prestigiosi Mod. B (Corsa) e Mod. C (Riviera).

Nel tempo, la Super Corsa  con etichetta “Mod. S.C.” è diventata “Speciale Corsa” per un errore del fornitore delle etichette (anni ’60) che aveva male interpretato l’abbreviazione S.C. Oggi le etichette sbagliate si sarebbero buttate via, ma erano altri tempi. Infatti, risarcito l’errore con uno sconto, le etichette vennero utilizzate. Quindi, quelle sbagliate dettarono legge e, in una successiva edizione e ne vennero volutamente prodotte di nuove “Speciale Corsa” (anni ’70). “Super Corsa” divenne infine un nome, una parola sola: “Supercorsa”.

1963

Il 1963 è una data importante per l’evoluzione della nostra Supercorsa. Infatti, Cino Cinelli decide di sostituire i tubi del triangolo principale, fino ad allora forniti da Reynolds 531, con la serie SL di Columbus, già fornitore dei foderi posteriori e della forcella. 

Verso la metà degli anni 60, viene eliminata la porta oliatore presente sul lato superiore sinistro della scatola del movimento centrale. In seguito, verrà eliminato anche il foro di drenaggio sul fondo della scatola.Entrambi i fori avevano una vite di chiusura. cit Cinelli vintage

STEMMI

Un’indicazione in aiuto per datare la bicicletta ci arriva dallo stemma frontale:

1947/53 – 55mm cloisonné (vetro colorato fuso) 

su base in ottone argentato.​

1953/58 – 56mm smalto su base in ottone argentato.​

1958/71 – 51mm smalto su base in ottone argentato.​

1971/78 – Stemma in alluminio anodizzato.​

1978/79 – Decalcomania dello Stemma Cinelli. ​

Dal 1979 – Decalcomania del nuovo logo “Flying C”.

collezione privata

4 thoughts on “Cinelli Supercorsa primi anni 60

  1. buongiorno, intanto complimenti !! bellissime bici e ottime notizie . Volevo però porre una domanda : per datare una bici come si fa a sapere se le tubazioni sono Reinolds o Columbus non avendo decalcomanie ? Grazie mille !

    1. buonasera Andrea, bella domanda, se ben ricordo i foderi della forcella reynold erano più sottili dei Columbus. a presto

  2. Salve ho una Cinelli mod B. Stavo montando i freni universal 61, ma l’attacco al freno posteriore che si mette nel bussolotto stringi sella, non a bene… Mi servirebbe come questo in foto. Sapete dove reperirlo? GRAZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.