Colnago Nuovo Mexico 1982 50 th

Una bicicletta di grande successo, anche commerciale, che segue il modello Super e precede la Master. Giuseppe Saronni ne è stato l’interprete principale, con la sua Mexico rossa.

Giuseppe Saronni, nato il 22 settembre 1957 ha scritto una pagina di storia dello sport italiano trionfando a Goodwood con quella che sarebbe passata alla storia del ciclismo come “la fucilata”, forse la più bella volata dell’intera storia delle due ruote, con cui disintegra la concorrenza degli avversari, lasciando Greg Lemond a 5″ e Sean Kelly a 10″. E’ il secondo mondiale da c.t. per Alfredo Martini.

Montata col gruppo Campagnolo Cinquantenario

I tubi tel telaio, orizzontale ed obliquo, presentano particolari nervature

Collezione privata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.