bici corsa FREJUS 1956 tour de france

l’amico SERGIO fan di ERCOLE BALDINI ci presenta un modello di FREJUS simile a quella usata dal campione IMG_6068IMG_6067 IMG_6083IMG_6077

col forcellino sottile e senza registro è una bici sportiva ,

questo modello è da corsa ,infatti

troviamo il forcellino maggiorato con all’interno il registro del famoso brevetto BOERIS

IMG_6075IMG_6073

un po di storia

IMG_6084IMG_6085

collezione privata

12 thoughts on “bici corsa FREJUS 1956 tour de france

  1. Buonasera, mio nonno Zerneri Mario classe 1923 era nel mondo del ciclismo come direttore sportivo della Falk.
    Ha allennato grandi campioni, conosciendone altrettanti.
    Tra di questi, ebbe l’ occasione di conoscere Ettore Milano.
    Mio nonno mi raccontò che con sua grande insistenza dopo qualche tempo riusci a farsi vendere da Milano la sua Frejus, quella del suo ultimo anno da professionista che lui usava ancora per fare qualche giro.
    Vorrei sapere se è possibilie dimostrare questo racconto, se ci sono dei registri frejus che accostano la mia bici con Milano.

    Grazie

    Lorenzo

      1. Ti chiedevo perché vedo ad esempio molte biciclette da corsa anni 50/60 con guarniture in lega leggera e non più a chiavella. Vista la frequenza non so se già allora esistevano.

        1. ciao Marco ,le prime guarniture campagnolo senza chiavelle uscirono nel 1958 e sono rarissime , sono chiuse all’interno dal lato opposto del pedale.. prima c’erano le Magistroni e Gnutti in ferro …le guarniture fino al 1967/68 avevano un interasse dei bulloni di 155 mm . dopo di 141 mm …..fai attenzione ai mercatini che sono quasi tutte bici assemblate

          1. Mi rendo conto pur essendomi appassionato da relativamente poco al mondo delle biciclette vintage di quanta poca cura ci sia nel proporre o conservare delle bici al limite dello scempio. Come anche scempio è lo smembramento delle bici per vendere le parti

  2. Hmm is anyone else having problems with the images on this
    blog loading? I’m trying to find out if its a problem on my end or if it’s the
    blog. Any suggestions would be greatly appreciated.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.